Progetto ricostruzione smart dei borghi storici

Procedure innovative per la qualità della vita nelle aree interne

 

Descrizione

L’esigenza di intervenire nel dettaglio della ricostruzione dei borghi storici preappenninici deriva
dalla convinzione che i borghi dell’entroterra da tempo abbandonati, dove il sisma ha confermato la loro fragilità,
passino velocemente dallo stato di abbandono a quello di rudere con il conseguente degrado non solo dell’aspetto
fisico-ambientale ma anche come luogo della memoria

 

Obiettivi

Obiettivo del progetto è quello di costruire una filiera di PMI per affrontare
il tema della ricostruzione dei borghi storici danneggiati dal sisma attraverso
l’applicazione di modelli e soluzioni innovative

 

Risultati

• Elaborazione dell’intervento di ricostruzione

• Sviluppo della piattaforma integrata di progettazione in ambiente

• Rigenerazione urbana e nuovi modelli di business

 

PROGETTO COFINANZIATO DAL FONDO EUROPEO DI SVILUPPO REGIONALE.
IL SOSTEGNO FINANZIARIO RICEVUTO DALL’UNIONE EUROPEA
È DI € 56.400,00